04 settembre 2017

Inizio Settembre

C’è chi è ancora in vacanza, chi è già tornato, chi non è ancora partito. C’è quello scottato, quello spellato, quello pallido come un cencio perché ha fatto la crociera dei fiordi. C’è quello dimagrito dopo un mese di surf, e quello un po’ tornito perché è tornato al paese.

Ci sono i capelli rovinati dal sale del mare, quelli schiariti dal sole della montagna, quelli tagliati perché ero stufa di avere il collo perennemente bagnato, e quella che “basta, non farò mai più la frangetta in estate”.

C’è chi porta la pasta di mandorle, chi una cavigliera di conchiglie, chi una bottiglia di liquore o di olio o di vino, tutti uniti nel magico rituale di inizio settembre. Tutti ancora pieni zeppi d’estate, tutti rilassati, tutti felici di rivedersi: perché l’inizio di settembre è sempre un po’ come rientrare a scuola.